.
Annunci online

liber-azioni ed elucubrazioni varie
DIARI
20 giugno 2011
Vicini di casa a sorpresa: looking like Sandro Bondi

Stamattina me ne tornavo tranquilla a casa dopo esser stata un po' a zonzo.

Svolto l'angolo della mia traversa e nel frattempo inizio a trafficare con la mia gigantesca borsa, così gigantesca che le chiavi non si sa dove fossero andate a cacciarsi. Ma d'altronde ogni grande donna ha bisogno di una grande borsa! Emh... Sorvoliamo su questo mio aforisma dalla dubbia credibilità... ^^' 

Dicevo... Dopo immani sforzi riesco a riappropiarmi delle chiavi che erano state risucchiate dalla malefica fodera e, prima di entrare nel portone, alzo lo sguardo voltandomi ad osservare l'altra parte della strada attirarata da dei rumori. Non lo avessi mai fatto! :(

Alla sottoscritta quasi quasi gli pigliava un coccolone: per un attimo ho creduto di avere come nuovo vicino Sandro Bondi (ecco, qui ci starebbe tutta una musichetta macabra da film horror del tipo "TA-TA-TAAAAN")!

Eh già, avete capito bene. Si da il caso che davanti casa mia si stiano trasferendo dei nuovi inquilini e che il capofamiglia assomigli in maniera inquietante al "natural born slave" del Silvietto nazionale. :/

Potete immaginare il mio spavento, anche se in realtà dovrei esserci abituata: ho uno zio che (ahimè!) sembra Ignazio La Russa ed una volta, a Roma, mi sono imbattuta in quel gran simpaticone di Giovanardi (proprio quello originale)!

Ma per fortuna tutto è bene quel che finisce bene, il signore in questione è solo un sosia di Sandruccio ed io posso dormire sogni tranquilli! Aaaaah...sollievo! ;) 


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Comunicazione di servizio: Mi dispiace di non poter rispondere ai commenti che mi vengono lasciati, ma purtroppo il mio pc pare non andare molto d'accordo con la piattaforma de "Il Cannocchiale", anzi...in realtà da un po' sembra non andare d'accordo con parecchie altre cose! ^^' Quindi colgo qui l'occasione per ringraziare chi passa e passerà da questo delirante blog! ;)

sfoglia
maggio       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Perchè Minerva? Perchè simbolo di saggezza e sapienza, dea capace di governare guerra ed attività intellettuali al contempo, protettrice delle arti e creatrice della musica. Moderazione e forza unite in un unico spirito. Certo...non sono una dea greco-romana e non racchiudo in me cotante virtù, ma considerate la scelta dello pseudonimo una sorta di invocazione alla divinità, proprio come gli autori dell'antichità avrebbero fatto nel tentativo di trarre la miglior ispirazione possibile per le loro opere. Allo stesso modo spero che le virtù della dea in questione mi siano utili nella stesura quotidiana (o semi-quotidiana) di questo blog.
Uploaded with ImageShack.us
BlogItalia - La directory italiana dei blog
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Licenza Creative Commons
MinervA Blog is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at minervablog.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://minervablog.ilcannocchiale.it.



Licenza Creative Commons
MinervA Blog is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at minervablog.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://minervablog.ilcannocchiale.it.